Se anche fossi solo

Dovrai ricordare di non aver paura. Dovrai ricordare che hai scelto.

Non dimenticare: hai ricevuto un rito che può dissolvere i tuoi nemici.

In verità non hai nemici: perché appartieni ad un’altra dimensione.

Questo sarà il cammino che liberamente hai voluto percorrere:

Un sentiero che nessun altro potrà mai concepire uguale.

Se anche fossi solo, sarai testimone della tua coscienza.

Se anche fossi solo, non potrai sfuggire alla tua coscienza.

Se anche fossi solo, la coscienza sarà testimone delle tue azioni.

Se anche fossi solo, la coscienza sarà con te a giudicare.

Per questo, non scendere mai al di sotto della tua regalità.

Se anche fossi solo, non odiare coloro che ti hanno abbandonato;

Sii loro grato: ti hanno dato la prova che dovevi superare.

Non odiare quelli che sono contro di te: non può essere diverso.

Se giungerai ad esser solo, sarà perché il legame con questo mondo sta per recidersi, sarà perché la Luce si appresta ad accoglierti.

Aprirai il cerchio mistico disserrando i sigilli dell’alto e del basso, della nascita e della morte, e cingerai l’abisso intorno a te.

Scardinerai i quattro angoli della bussola con le chiavi quinarie del microcosmo; unirai lo spazio e il tempo con l’esagono del Macrocosmo.

Invocherai la Volontà che muove i Cieli.

Sarai parte di essa.

Allora sarà chiaro perché sei solo.

E scoprirai che c’era Lei a sostenere il tuo Rito,

Eseguito nella perfezione del silenzio.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...