Eclisse in Plenilunio

In corrispondenza del Plenilunio di lunedì 21 gennaio 2019 si verificherà un’eclissi totale di Luna, che sarà ben visibile in Italia. Questo fatto siderale ci induce a definire che NON POTRANNO TENERSI LE OPERAZIONI RITUALI DEL PLENILUNIO. Notiamo altresì che questo fatto astrale è in piena corrispondenza con la situazione attuale della N::R::L::LUCE, e che pertanto occorre che ciascuno mediti sulla necessità di attendere per conoscere che, come ricorderete, è quanto in forma di domanda viene ripetuto al candidato durante il rituale di ingresso nel N::V::O:: e a questa domanda due volte il candidato risponde “Sono disposto ad attendere per conoscere”.
Per quanto sopra, chi scrive sarà impegnato in operazioni di astinenza e purificazione, coadiuvate dal silenzio. Ci sono altri elementi, di cui non è opportuno dire qui in esteso, che riguardano la vita del N::V::O:: che richiedono pari attenzione e concentrazione, in una fase particolarmente delicata come l’attuale. Inoltre, diverse situazioni soggettive devono essere condotte a maggior temperanza, e ciascuno deve fare verifica interna rispetto alla corrispondenza tra i propri desideri e le azioni svolte per realizzarli. Non c’è nessuna barriera tra i nostri desideri e la loro realizzazione che non sia determinata da noi stessi. In questo periodo e fino alla prossima Luna Nuova, è assolutamente opportuno praticare l’astinenza da bevande alcoliche e da tabacco e qualsiasi altro additivo è bandito. Praticare, con l’eccezione del giorno del Plenilunio in Eclisse, la lettura dei Salmi Penitenziali e verificare davanti alla propria coscienza se tutto quel che si doveva fare è stato fatto. Le comunicazioni siano limitate all’essenziale e allo strettamente necessario. Sulle modalità delle comunicazioni con il F::I:: restano integre le determinazioni manifestate con il precedente comunicato. Chi ne sentisse la necessità, può anche rivolgersi al Saggissimo, ma è opportuno che sia preventivamente informato il F::I:: per non incorrere in errori di procedura, in taluni casi, duole dirlo, già censurati dal S::G::M:: Ogni squilibrio e intemperanza devono essere banditi, per la salute di ciascun individuo, per il bene della N::R::L:: e per la vita dell’Ordine nel suo complesso. Pertanto, avviamoci, Sorelle e Fratelli, in cammino silente al cospetto di questa Eclisse.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...